In viaggio nella regione di Tabasco, in Messico – Terza puntata

06/07/2022

Nella scorsa puntata siamo andati alla scoperta delle piantagioni di cacao dello stato del Tabasco, oggi invece voglio raccontarvi di più sull’Almendra Blanca, la rara e preziosa “mandorla bianca” tipica della zona.

Come vi anticipavo, i semi di Carmelo 1, bianchi e acidi, sono molto rari e di grande qualità. Forse originari dell’Amazzonia, si caratterizzano per il colore bianco, caratteristica piuttosto insolita per il cacao appena raccolto, che invece solitamente ha sfumature violacee.

A renderla una varietà così rara è anche il fatto che le sue piante sono molto delicate e difficili da proteggere integre e sane, tanto che ormai pochissimi produttori in Messico continuano a coltivarle.

Una varietà decisamente preziosa quindi, che ripaga la fatica dei produttori con un gusto decisamente sorprendente. Il cacao Carmelo 1 si distingue tra tutti i cacao per il suo gusto dolce ed elegante, con ricche note di frutta esotica.

Un cacao straordinario che mi ha convinta già al primo assaggio, a tal punto che ho deciso di valorizzarne ogni sfaccettatura in purezza, senza l’aggiunta di zucchero.

Sono queste le note speciali del cacao Almendra Blanca della regione di Tabasco, che ritrovo anche nella mia tavoletta di cioccolato monorigine bean-to-bar Zero Dosage Mexico Carmelo 1, al 100% naturalmente dolce ed elegante.

Vuoi saperne di più sul mondo del cacao?

Resta aggiornato iscrivendoti alla nostra newsletter e avrai anche il 10% di sconto sul primo ordine